L’impatto globale del COVID-19 sul trading di Bitcoin

Recensioni nette di localbitcoins, L’adozione crypto in Africa vede progressi sorprendenti

Cile, Argentina e Colombia, in controtendenza rispetto al trend globale, sono in crescita rispetto al Una cosa che questa crisi attuale ha dimostrato è quanto siamo connessi nel nostro mondo moderno e globalizzato.

Ancora preoccupazione per gli speculatori delle criptovalute

Questa interconnettività è stata a lungo un fattore chiave nel mondo del trading di criptovalute, e la pandemia del coronavirus ha avuto un impatto considerevole sui mercati crypto di tutto il mondo. Dalla Cina agli Stati Uniti, abbiamo assistito a provvedimenti senza precedenti da parte dei governi di tutto il mondo, che hanno tutti tentato di bilanciare il contenimento del virus con la tutela delle proprie economie.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz. Tuttavia, in modo avveduto o inavvertito, alcuni settori hanno beneficiato di questa crisi. Beh, diverse cose.

Nello stesso periodo del Le politiche adottate dai governi per contrastare il COVID hanno avuto un effetto diretto su Bitcoin, sul settore delle criptovalute nel suo complesso, e sono stati in molti ad adottare tipi diversi di strategie.

Il Paese ha registrato il maggior numero di acquisti su LocalBitcoins nele ha mantenuto la sua posizione al vertice anche nel Tale risultato è interessante perché, insieme ai problemi economici legati alla Brexit, il Regno Unito è stato uno dei Paesi più colpiti al recensioni nette di localbitcoins per quanto riguarda il COVID In realtà la spesa totale per le recensioni nette di localbitcoins nel Paese è scesa di 5.

è realistico guadagnare con le scommesse su Internet

America Settentrionale e Centrale e Caraibi Gli Stati Uniti hanno mantenuto la posizione del dietro alla Russia al secondo posto in termini di quantità totale di Bitcoin oggetto di trading sulla piattaforma LocalBitcoins. Analogamente alla Russia, gli Stati Uniti hanno registrato un calo di quasi la metà del totale, scendendo di Questi 3 Paesi sudamericani nello studio sono entrati nella top 10 neldimostrando un movimento verso le criptovalute nel continente diverso dalla tendenza internazionale.

cè un conto demo sulle opzioni binarie

La causa più probabile di questa controtendenza è il tumulto economico e politico che ha preceduto il COVID in molte nazioni sudamericane, e la conseguente cattiva gestione del virus. La domanda di criptovalute sembra essere in aumento in alcune regioni del Sud America, a causa del calo della fiducia nei governi di tutto il continente, reso evidente dal fatto che Asia e Australasia Non sorprende che la Cina domini la spesa in criptovalute in Asia.

Giappone e Vietnam sono stati gli unici due Paesi della regione ad essere marginalmente in crescita rispetto alin quanto in generale i mercati di criptovalute asiatici sono diminuiti con il trend globale. Il Paese è stato gravemente colpito dai contagi ed è ancora oggi alle prese con il virus, e vale la pena di notare che anche la politica globale ha giocato un ruolo importante.

è possibile fare un sacco di soldi

Con il prezzo del petrolio che sta toccando il fondo, sarà interessante vedere come la regione si riprenderà e sembra che si prospettino tempi duri per questo Paese.